Culture del lavoro e intervento psicologico

Il 24 febbraio 2018 si è tenuta a Roma la seconda edizione del Seminario “Culture del lavoro” che ha esplorato come le diverse culture del lavoro, le strategie manageriali e l’intervento psicologico nei contesti organizzativi siano mutati rapidamente e profondamente in questi anni, con ricadute importanti sull’intero equilibrio della vita sociale. Sono cambiati nel tempo i significati e le forme del lavoro, incidendo profondamente sull’organizzazione produttiva di piccole, medie e grandi imprese.

Alcune delle culture e delle strategie manageriali che hanno organizzato gli assetti lavorativi negli ultimi 30 anni stanno rivelando la loro insostenibilità, mentre si fanno strada nuovi interessanti modi di organizzare la gestione aziendale e le relazioni lavorative nei contesti produttivi. A ciò si aggiunga il fatto che, secondo molti economisti di rilievo internazionale, l’economia italiana non cresce sia per problemi strutturali sia per mancanza di investimenti in Ricerca e Sviluppo e per la scarsa presenza, nel tessuto produttivo italiano, di capacità manageriali e capitale umano necessari per diventare competitivi su scala globale (Romei V., Non dipende dall’euro se l’economia italiana è in difficoltà, In Internazionale n. 1283 anno 26 del 23/29 nov 2018). (Vedi articolo citato: Internazionale Visti dagli Altri ).

Psicologi ed esperti a confronto ne discutono da anni a Roma. Gli ultimi due seminari sono stati realizzati il 10 giugno 2017 e il 24 febbraio 2018 al fine di tracciare possibili linee di sviluppo sul tema, con contributi anche di allievi e specialisti della Scuola SPS. Updates: Seminario Culture del Lavoro

 

Psicologia a Scuola


Sportello psicologico “Punto di Ascolto” a Scuola

La Scuola si configura come un sistema complesso di relazioni entro cui costruire fiducia. Creare fiducia e relazioni significative incrementa il capitale sociale ed umano su cui si fonda lo sviluppo delle comunità sociali e la stessa prospettiva di un futuro per le nuove generazioni.

La Scuola italiana è chiamata a rispondere a sfide sempre più difficili e complesse, che richiedono un lavoro di squadra altamente sofisticato e l’investimento di risorse che permettano di costruire un ambiente di apprendimento al passo con i tempi e centrato più sull’acquisizione delle competenze tecniche e delle competenze personali e sociali, che non sulla valutazione degli adempimenti e l’attribuzione di voti in pagella.

Molte istituzioni scolastiche locali, in Veneto come in tutto il territorio nazionale, stanno rispondendo a queste sfide predisponendo dispositivi di intervento psicologico che potrebbero contribuire alla costruzione di un sistema di istruzione di qualità, potenziando presìdi che concorrono a costruire assetti competenti e a dare risposte terapeutiche a chi ne ha bisogno.

Dal mese di Marzo 2018 è stato avviato, in due licei veneziani, lo Sportello psicologico “Punto di Ascolto”, gestito dalla dr.ssa Sabrina Tripodi e rivolto a studenti, genitori, insegnanti e personale scolastico.

Da Febbraio 2019, la dottoressa è Psicologa Scolastica presso l’istituto comprensivo “F. Morosini” a Venezia.

Questi progetti si pongono la finalità di mettere a disposizione una risorsa professionale con competenze psicologico cliniche per rispondere alle complesse esigenze dell’organizzazione scolastica e dei suoi attori principali.

 

 

Benessere psicofisico


Lo Studio di Psicologia collabora con l’ADS “I Cinestèti” e l’insegnante di Metodo Feldenkrais® dr. Davide Canever (https://feldenkrais-davide-canever.business.site/). Da questa collaborazione è nata l’idea dei Seminari full immersion sul benessere psicofisico che integrano due approcci differenti (l’approccio psicologico-clinico, attraverso l’uso della parola e del pensiero sulle emozioni) e l’approccio fisico, attraverso l’uso delle lezioni di  ‘Consapevolezza attraverso il movimento’®) per far sperimentare un nuovo modo di cercare il benessere e occuparsi della propria salute.

Nella splendida cornice della città lagunare più bella del mondo, si incastonano i Seminari full immersion di psico-benessere. Dei week-end lunghi grazie ai quali immergersi nel benessere fisico e psichico offerto da sessioni di ‘Consapevolezza attraverso il movimento’ © e del Metodo Feldenkrais © (con l’insegnante Davide Canever) e sessioni psico-dinamiche individuali e di gruppo (con la psicologa clinica, dr.ssa Sabrina Tripodi). Per ulteriori informazioni chiama e parla direttamente con la psicologa. Visita la pagina.